📣 Il mio libro è finalmente in libreria! →

Al mio uomo bonsai, buon primo compleanno

Carlotta Cerri
Salva

Oggi Oliver compie un anno. Quindi questo post speciale è tutto per lui.

Mio uomo bonsai,

Non dirò che mi hai cambiato la vita, perché non riesco nemmeno a ricordare una vita senza te.

Non racconterò tutto ciò che mi hai insegnato in questo primo anno insieme, perché mi ritroverei con una lettere interminabile.

Non ricorderò quanto sia stata intensa quella domenica di un anno fa. Ma sicuramente è stato uno dei più giorni della mia vita.

Non dirò tutte le cose che amo di te—il tuo odore, il tuo respiro, i tuoi piedi (anche quando puzzano!), il tuo essere quasi una copia esatta di tuo padre, il tuo naturale codino, il tuo sguardo a 20cm da me quando ti allatto, i tuoi suoni. Ops, alla fine ne ho dette parecchie, è più forte di me.

Non dirò nemmeno che ti amo, perché so che lo sai e te lo dimostro ogni secondo sveglio di ogni mia giornata.

Ma questo giorno di oggi mi emoziona e voglio festeggiare con te.

Il miracolo della vita. A volte mi sembra ancora impensabile che ti sei formato da una cellula dentro di me.

La bellezza di vederti evolvere nella tua persona, prendendo certo da me e da papà, ma soprattutto essendo semplicemente tu.

La conquista di essere arrivata alla fine del mio primo anno da madre e di aver fatto, credo, un lavoro decente.

Le cose che cambierei se potessi tornare indietro a quel primo giorno e riviverlo tutto da capo—sì, ce ne sono eccome! Sono state incredibili lezioni di vita e magari un giorno le metterò nero su bianco.

La meraviglia di rendermi conto ogni giorno di più che c’è una terza persona—una persona bonsai, ma sempre più reale e predente—nella nostra casa. È buffo, ma mi fa ancora strano.

Le sfide che hai portato con te nella relazione tra me e tuo padre. Dopo essere sopravvissuti a quest’anno con tutti i suoi giorni di tempeste emotive, penso che potremo sopravvivere a qualsiasi cosa.

Questo nuovo sentimento che provo da quando sei arrivato. Magari un giorno gli troverò un nome, perché non è certamente solo amore.

Buon compleanno, mio uomo bonsai! (E buon primo anno da mamma a me. Ce l’hai fatta, Carlotta!)

Accedi alla conversazione

Parla di questo post con il team La Tela e tutta la community e unisciti alle conversazioni su genitorialità, vita di coppia, educazione e tanto altro.

Ti consiglio anche

La mia letterina per i tuoi 6 anni
3 min
Blog
Mio piccolo uomo,Oggi hai 5 anni e siamo in una fattoria in Nuova Zelanda: onestamente non riesco a pensare a un posto migliore per festeggiare il tuo giorno speciale. Nella nat...
4 min
Blog
My sweet little monkey,Oggi compi quattro anni e ci tengo a dirti una cosa: ho un enorme rimpianto nella mia breve vita di mamma, e riguarda te. Quando è nata Emily, papà ha ini...
3 min
Blog
Tre anni oggi, mio little monkey.Questi ultimi mesi sono stati difficili per me e te, per la nostra squadra. E non parlo solo dei tuoi stati d’animo mutevoli, dei tuoi scoppi d’...
3 min
Blog
Oh, nostra dolce Ellie, hai iniziato a sorridere a una settimana di vita. Due settimane dopo rispondevi ai nostri sorrisi e poco più tardi ridevi e parlottavi. Quando avevi 4 me...
1 min
Blog
Questa mattina, tu, papà ed Emily dormivate, così mi sono alzata alle 5:30 a scrivere. (Conosci mamma, ha questa ambiziosa idea che un giorno il suo blog avrà un successo incred...
4 min
Blog
Normalmente non scrivo di negozi locali, ma questa mi è sembrata un’idea talmente carina e pratica che non poteva non finire su La Tela—che vive e respira di idee carine e prati...
2 min
Blog
Mia piccola scimmietta,Oggi compi sei mesi e stavo per scrivere che sono stati i sei mesi più belli della mia vita. Ma ti ho promesso di non mentirmi mai e quella sarebbe una bu...
2 min
Blog
L’altro giorno la mia dolcissima sorellina mi ha inviato questa canzone e mi ha solo detto “ascoltala”. È un papà che parla al suo futuro figlio. Ai primi 30 secondi ero già in ...
3 min
Blog
Oliver doveva arrivare oggi. Invece, aveva fretta di arrivare a prendersi tutto quell'amore di cui tanto gli ho sempre parlato. E quindi è arrivato domenica, il 15 marzo, e… qua...
1 min
Blog