📣 Il mio libro è finalmente in libreria! →

Buon 2° compleanno, nostra scimmietta curiosa!

Carlotta Cerri
Salva

Questa mattina, tu, papà ed Emily dormivate, così mi sono alzata alle 5:30 a scrivere. (Conosci mamma, ha questa ambiziosa idea che un giorno il suo blog avrà un successo incredibile, e per questo deve lavorare sodo. Le cose non succedono da sole, devi farle succedere.)

Alle 6:00 avevo appena avuto tempo di aprire il portatile e rispondere a qualche email, e ti sei svegliato. In quel momento sapevo che il mio sforzo enorme di alzarmi presto per lavorare era stato inutile; non solo non avrei avuto tempo di scrivere, ma sarei dovuta rimanere sveglia fino a notte inoltrata.

Ma tu mi ti sei accoccolato addosso e mi hai abbracciata così stretta che mi hai fatto dimenticare quanto sarei stata esausta. Abbiamo letto un libro insieme (quattro volte!). Quando hai visto nuvoloni neri e palme ballerine al vento, sei voluto andare fuori in balcone a sentire il freddo—a volte dimentico che sei una scimmietta curiosa—e sei tornato correndo a scaldarti tra le mie braccia. Abbiamo anche avuto il tempo di fare un po’ d’art attack insieme prima che papà ed Emily si svegliassero.

Che bello il nostro tempo insieme!

Stai cambiando così tanto… A volte mi sembri così grande che mi chiedo dove sia finito il mio piccolo Oliver. E poi piangi dalla frustrazione perché non riesci a togliere lo zainetto dal gancio tirandolo verso il basso… e rieccolo lì, il mio bimbo piccolo!

A volte mi fai davvero impazzire! Quando piangi perché non vuoi che chiuda la porta del bagno—se solo potessi capire che la mamma non può fare pipì con la porta aperta quando c’è la signora delle pulizie! Quando ti dico di metterti le scarpe e tu le butti dall’altro lato della stanza e scappi. Quando non mangi nulla di quello che ti prepariamo—per settimane. Quando piangi per nulla (questo è forse quello che più mi dà sui nervi). Quando ti chiedo di fare silenzio perché Emily dorme e tu ti metti a cantare a squarciagola; o ogni volta che fai l’esatto contrario di quello che ti chiedo (per non parlare di quando provo la psicologia inversa, ma non ci cadi!).

Ma la verità è che in quei momenti vorrei riuscire a ricordare a me stessa che persona meravigliosa sei.

Sai, io e papà parliamo tanto di te, e spesso ci raccontiamo le cose che amiamo di te. Amiamo che sei educato, gentile, dolce, amorevole e divertente. Adoriamo la tua empatia—e faremo tutto il possibile per nutrirla. E poi,

amiamo come…

…sei tranquillo e riservato in ambienti affollati, ma ti trasformi in un piccolo pagliaccio per le persone che ami.

…dici ”oh no” quando vedi qualcosa di sporco o fuori posto.

…ci chiedi il permesso con l’indice vicino alla bocca e dicendo “Sì?”—rende molto più difficile dirti di no!

…cammini verso mamma con le labbra a forma di cuore pronto per baciarla prima di andare a scuola.

…ti illumini e gridi “Kiiiii” quando zia Cri ci chiama su FaceTime. That’s love!

…dici giraffa: “Kau-fau-(grande respiro)-ffa”—che delusione quando scoprirai che non è una parola vera in nessuna lingua!

…lasci qualsiasi cosa tu stia facendo se ti dico che andiamo a vedere Bella. Che amicizia meravigliosa state creando giorno dopo giorno!

…abbracci e baci Emily ogni volta che puoi. Il modo in cui vi guardate ci toglie il respiro!

…insisti a metterti i calzini spaiati.

…ci dai un piatto alla volta sollevandolo in alto in alto sopra la testa e in punta di piedi, quando svuotiamo la lavastoviglie.

…dici il nome di tutti i tuoi amici così papà li include nella canzone della buonanotte.

…metti Lola in ogni frase (per davvero!)—”cos’hai mangiato oggi, Oli?” “Siso (riso), pan, Lola!”. Siete dolcissimi insieme!

…non ti stanchi mai di preparare la colazione con papà!

…arrivi con una pila altissima di libri da leggere e non sei soddisfatto finché non li abbiamo letti tutti.

…ci parli per mintui interi, gesticolando e facendo delle pause come per cercare la parola giusta. Non sai quanto ci spiace non capire il 90% di quello che dici, sappiamo quanto sia frustrante per te, ma non ti preoccupare, ci siamo passati tutti!

So che è difficile per te capire quanto ti amiamo—un giorno, guarderai i tuoi figli negli occhi, e allora lo saprai! Fino ad allora, diciamo solo che è come quando ci prendi le guance tra le mani, ci baci appassionatamente sulla bocca e poi ridi forte. Sì, così tanto!

Buon compleanno, nostra scimmietta curiosa!

Accedi alla conversazione

Parla di questo post con il team La Tela e tutta la community e unisciti alle conversazioni su genitorialità, vita di coppia, educazione e tanto altro.

Ti consiglio anche

La mia letterina per i tuoi 6 anni
3 min
Blog
Mio piccolo uomo,Oggi hai 5 anni e siamo in una fattoria in Nuova Zelanda: onestamente non riesco a pensare a un posto migliore per festeggiare il tuo giorno speciale. Nella nat...
4 min
Blog
My sweet little monkey,Oggi compi quattro anni e ci tengo a dirti una cosa: ho un enorme rimpianto nella mia breve vita di mamma, e riguarda te. Quando è nata Emily, papà ha ini...
3 min
Blog
Tre anni oggi, mio little monkey.Questi ultimi mesi sono stati difficili per me e te, per la nostra squadra. E non parlo solo dei tuoi stati d’animo mutevoli, dei tuoi scoppi d’...
3 min
Blog
Oggi Oliver compie un anno. Quindi questo post speciale è tutto per lui.Mio uomo bonsai,Non dirò che mi hai cambiato la vita, perché non riesco nemmeno a ricordare una vita senz...
2 min
Blog
Spoiler: Questo post, come molti altri, è stato scritto in parte durante i sonnellini diurni di Oliver, in parte durante la notte, in parte alla sera mentre Alex giocava con Oli...
5 min
Blog
Mia piccola scimmietta,Oggi compi sei mesi e stavo per scrivere che sono stati i sei mesi più belli della mia vita. Ma ti ho promesso di non mentirmi mai e quella sarebbe una bu...
2 min
Blog
Oliver doveva arrivare oggi. Invece, aveva fretta di arrivare a prendersi tutto quell'amore di cui tanto gli ho sempre parlato. E quindi è arrivato domenica, il 15 marzo, e… qua...
1 min
Blog