📣 Il mio libro è finalmente in libreria! →

Buon 6º compleanno, Oliver!

La mia letterina per i tuoi 6 anni

Carlotta Cerri
Salva

Mio piccolo grande Oliver,

Oggi è un giorno speciale per noi. Compi 6 anni! 6 anni da quel 15 marzo del 2015 in cui mi hai resa mamma.

Devi sapere che dai miei studi Montessori ho scoperto che i bambini a 6 anni entrano nel secondo piano dello sviluppo. Sai che cos’è? Non è nient’altro che un nuovo periodo della vita del bambino.

Tu non sentirai nessun cambiamento, la tua vita continua così come la conosci e l’unica differenza sarà che potrai dire 6 quando ti chiederanno “Quanti anni hai?”.

Ma io i cambiamenti li sento e li vedo.

È da un po’ che sento che sei a cavallo tra i due piani di sviluppo, come se avessi un piede nella scarpa di un bimbo "piccolo" e uno in quella di un bimbo "grande". Che cosa vuole dire? Vuol dire che a volte mi sembri grande – molto più grande della tua età – e mi stupisci con la tua maturità, la tua sensibilità, la tua empatia e il tuo ragionamento razionale; altre volte mi sembri piccolo – molto più piccolo della tua età – e mi ricordi che stai ancora sviluppando abilità importanti come la forza di volontà e il controllo delle tue emozioni (che fatica 'sto coccodrillo eh?).

Ti vedo e ti sento, mio cucciolo.

Vedo la tormenta interiore, sento le tue fatiche – le conosco perché sono le stesse con cui devo fare i conti io, siamo così simili. Ma intravedo anche l’essere umano che stai diventando. Certo, vorrei poterti aiutare molto di più, vorrei che il tuo coccodrillo non mi provocasse così tanto, vorrei saper controllare meglio le mie reazioni, anche quando i tuoi comportamenti non mi piacciono: non sempre ci riesco, ma so che stiamo imparando insieme.

In fondo, quando non mi piaci – sì, a volte non mi piaci, è normalissimo che a volte non ci piacciamo – quando non mi piaci devo guardare me stessa, perché il tuo comportamento spesso è un riflesso del mio.

Come ieri mattina quando ho perso la pazienza e ti ho detto “Ti stai comportando in maniera disgustosa”, ma in realtà io ero stata altrettanto disgustosa a ripeterti per un’ora e mezza “sono quasi pronta”, quando in realtà non ero quasi pronta e la verità era che preferivo continuare a lavorare piuttosto che portarvi in spiaggia.

A dire il vero devo ringraziarti. Perché sei uno specchio di me stessa, mi aiuti a evolvere ed essere onesta intellettualmente; ti ringrazio perché anche quando il tuo coccodrillo prende il sopravvento, spesso mi permetti di guidarti e di darti gli strumenti per domarlo; ti ringrazio perché quando io riesco a rimanere calma, fai uno sforzo anche tu; ti ringrazio perché sei sempre disposto ad accogliere le mie scuse (credimi, non è scontato, ci sono adulti che non sanno ancora farlo!). Ti ringrazio per la tua pazienza mentre io scopro giorno dopo giorno come si fa il genitore e capisco quali siano i messaggi davvero fondamentali da trasmetterti (e come comunicarteli).

Quindi oggi voglio dirti una cosa per me importante: anche quando non mi piaccio io, anche quando non mi piaci tu, mi piace tantissimo questo viaggio che stiamo facendo insieme e sono felice di poterti conoscerti meglio ogni giorno che passa.

Ti amo, mio cucciolo! Buon 6º compleanno!

La tua mamma

Accedi alla conversazione

Parla di questo post con il team La Tela e tutta la community e unisciti alle conversazioni su genitorialità, vita di coppia, educazione e tanto altro.

Ti consiglio anche

Mio piccolo uomo,Oggi hai 5 anni e siamo in una fattoria in Nuova Zelanda: onestamente non riesco a pensare a un posto migliore per festeggiare il tuo giorno speciale. Nella nat...
4 min
Blog
My sweet little monkey,Oggi compi quattro anni e ci tengo a dirti una cosa: ho un enorme rimpianto nella mia breve vita di mamma, e riguarda te. Quando è nata Emily, papà ha ini...
3 min
Blog
Tre anni oggi, mio little monkey.Questi ultimi mesi sono stati difficili per me e te, per la nostra squadra. E non parlo solo dei tuoi stati d’animo mutevoli, dei tuoi scoppi d’...
3 min
Blog
Questa mattina, tu, papà ed Emily dormivate, così mi sono alzata alle 5:30 a scrivere. (Conosci mamma, ha questa ambiziosa idea che un giorno il suo blog avrà un successo incred...
4 min
Blog
Poche ore dopo che Emily è nata, Alex ha portato un Oliver ignaro in ospedale. Avevo letto che è meglio non avere in braccio il bebè quando arriva il più grande, ma Emily ed io ...
3 min
Blog
Oggi Oliver compie un anno. Quindi questo post speciale è tutto per lui.Mio uomo bonsai,Non dirò che mi hai cambiato la vita, perché non riesco nemmeno a ricordare una vita senz...
2 min
Blog