Storie Arcobaleno

Una guida per comprendere e accogliere la diversità di genere (o qualsiasi altra diversità)

Ancora nel 21esimo secolo le persone omosessuali e transgender sono vittime di discriminazione. Questo è inaccettabile. Educare nel rispetto, alla pace o a lungo termine significa anche trasmettere il messaggio ai nostri figli e alle nostre figlie che ognuno è e ama chi vuole.

Storie Arcobaleno è una guida per il genitore che include un libro per l'infanzia stampabile (o da leggere online) per avviare conversazioni importanti — prima di tutto nelle nostre menti di genitori.

La guida aiuta il genitore a riflettere su come parlare con i bambini e le bambine di queste tematiche e il libro per l'infanzia include storie di famiglie in cui ci sono diversi orientamenti sessuali e identità di genere (una è quella di Ethan Caspani, un ragazzo italiano transgender che ha voluto condividere con noi la sua storia), tutte raccontate con la semplicità con cui si dovrebbe parlare della diversità.

Perché la diversità fa parte della nostra realtà: desideriamo normalizzarla. Queste storie sono per genitori che vogliono scoprire e mostrare il mondo reale —  in tutta la ricchezza che la diversità comporta.

Tutto il ricavato a supporto della comunità LGBTQ+

Queste conversazioni sono importanti e per me richiedono azioni importanti.

Per questo, d'accordo con le parti coinvolte nel progetto (che ti presento nella guida), TUTTO il ricavato di Storie Arcobaleno andrà a ILGA Europe, un'organizzazione che lavora per i diritti umani della comunità LGBTQ+.

Che cosa trovi quando lo compri

Prima di tutto, un cambio di mentalità per scendere anche da questa ruota. Poi:

  • La mini guida per il genitore, il «cibo per la mente»: spunti di riflessione sul privilegio, sulla diversità di genere, sul linguaggio inclusivo, racconti di esperienze personali di pregiudizio subconscio, esempi di come cambiare alcune conversazioni e mentalità…
  • Il libro per bambini in PDF da stampare e leggere ai piccoli di casa. Se non vuoi stamparlo, abbiamo creato anche una piacevole esperienza di lettura online. 
  • Un glossario redatto da attivisti della comunità LGBTQ+ con mie aggiunte di come spiego questi termini ai miei figli. 
  • Un elenco di risorse (in continuo aggiornamento) per continuare la conversazione.
  • La lettera integrale che Ethan Caspani ha scritto alla sua mamma quando ha fatto coming out (grazie Ethan, mi hai aperto gli occhi in tantissimi modi).

Non vedo l’ora che Storie Arcobaleno entri nelle vostre case e pianti semini nelle vostre menti. Scendiamo dalla ruota insieme.

Anteprima
Ecco un’anteprima del libro stampabile
Questi sono Selma e Carlos. Vivono a Madrid, una grande città della Spagna.Se...
Carlos e Selma giocavano sempre insieme, condividevano i giocattoli e non si ...
Una mattina, quando avevano sette anni, Carlos scelse il più bel vestito dell...
La mamma sorrise. «Lo so», disse. Poi si inginocchiò davanti a Carlos e gli c...
Questo è Alex. Alex ha sei anni. Oggi Alex e la sua mamma vanno a trovare lo ...
Quando arrivano all'università, Alex vede lo zio Nicolas che bacia un ragazzo...
Mentre camminano verso il parco Alex dice allo zio Nicolas: «Io non sapevo ch...
È un sabato mattina caldo di primavera e Mathieu è a casa con le sue due mamm...
Oggi Mathieu è ancora più felice di andare in spiaggia: ci sono anche Michell...
«Sei la mia persona preferita in tutto il sistema solare!», dice Mathieu a Vi...
Lui è Ethan. Ha 25 anni e vive a Milano.Gli piace fare sport, passeggiare all...
Ethan è un ragazzo, ma è nato con la vulva ed è stato cresciuto come una bamb...
​Da adolescente Ethan cominciò a capire che lui non era una ragazza. Era un r...
La sua mamma era sorpresa, ma capì: sua figlia in realtà è un ragazzo, ma l'a...
Scopri la serie

Queste non sono semplici guide online.

Sono portali che aprono mentalità. Sono motori di conversazioni importanti. Sono gli strumenti che ci permettono di contestare tutti i «si è sempre fatto così» — alcuni sono talmente radicati che è come se corressimo su una ruota del criceto.

Ognuna di queste guide è pensata per sgretolare un tabù o mettere in dubbio un sistema — anche solo il nostro personalissimo sistema di valori.

In famiglia, però, questo lavoro non si può fare da soli, siamo una squadra: ecco perché accanto alla guida per l'adulto creiamo sempre un libro per l'infanzia, da leggere insieme ai bambini e alle bambine per educarci tutti insieme.

Spero che vorrai scendere dalle ruote insieme a noi.

/