📣 Il mio libro è finalmente in libreria! →

Come trasformare il fasciatoio Sniglar di IKEA in una casetta

Carlotta Cerri
Salva

Quando io e Oliver siamo soli a casa, annoiati e con molto tempo tra le mani (come nel periodo natalizio), povero papà non sa mai cosa aspettarsi quando torna dal lavoro.

Un giorno, ho deciso che volevo costruire una tenda indiana. A Oliver piace stare sotto tavoli, sedie, sgabelli e il tunnel è il suo preferito al parco giochi. Quindi, tenda indiana!

Quel giorno, c’era solo un problema: pioveva e non avevo voglia di uscire. Allora mi sono guardata intorno alla ricerca di qualcosa da convertire in una tenda indiana. Con mia sorpresa, era proprio davanti ai miei occhi e non era una tenda, bensì una casa!

Fasciatoio/casetta Sniglar di IKEA

Era da un po’ che volevo farne qualcosa di questo fasciatoio, non mi piaceva che stesse lì a occupare spazio in camera di Oliver. Purtroppo non potevo disfarmene perché lo usiamo ancora. E Oliver arriva ormai alla mensola intermedia quindi non potevo più usarla per riporre pannolini, asciugamani ecc.

Quel giorno lo guardavo e tutto ciò che riuscivo a vedere era una casetta. E allora in una casetta l’ho trasformato (con l’aiuto di Zia Cri).

Ecco cosa ho usato

Ecco cosa ho fatto

È stato sorprendentemente facile. Ho semplicemente svitato le viti frontali (dipende da come lo si guarda) della mensola intermedia, rimosso la mensola e la barra frontale, e riavvitato le gambe alle barre laterali. Risulta che il fasciatoio è molto stabile anche senza la mensola intermedia e quella barra.

Così, in pochi secondi avevo la struttura della mia casa.

Ho poi comprato un pezzo grande di stoffa bianca e resistente, pennarelli grossi e puntine da disegno.

E poi ho “solo” più misurato, ritagliato, disegnato e colorato. E questo è il risultato.

Se ti è piaciuta l’idea, condividilo con altre mamme :-)

Accedi alla conversazione

Parla di questo post con il team La Tela e tutta la community e unisciti alle conversazioni su genitorialità, vita di coppia, educazione e tanto altro.

Ti consiglio anche

Stiamo attraversando un tempo senza precedenti nella nostra storia. La nostra libertà di movimento è stata rimossa e siamo costretti a casa nella speranza di appiattire la curva...
11 min
Blog
Da molto tempo ho in mente di scrivere un post sul nostro ambiente preparato e su come si è evoluto da quando Oliver è nato.Per chi dà i primi passi nella filosofia Montessori, ...
4 min
Blog
Alcune settimane fa, Cristina di Montessori En Casa ci ha mostrato cosa c’è sulle mensole dei suoi bimbi (che mi è piaciuto un sacco) e ci ha chiesto di fare lo stesso per la Fi...
2 min
Blog
Da quando ho scritto il post sulla cameretta montessori di Oliver tutta Ikea, molti di voi mi chiedono del letto. Preparatevi per una gita all’Ikea, perché oggi vi racconto come...
2 min
Blog
Fino ad ora, Oliver non si muoveva molto nel letto—o da nessuna altra parte. A volte lo trovavamo girato di 180°C o di traverso o al massimo della mobilità riusciva a rotolare g...
3 min
Blog
Durante la prima gravidanza, aspettando Oliver, abbiamo letto molto del metodo Montessori  e della possibilità di integrarlo a casa, nella vita di tutti i giorni. Ci è subito pi...
5 min
Blog
Questo è un articolo del 2014, quando ancora insegnavo inglese a grandi e piccini. Lo rifacessi oggi (2021) eviterei almeno il glitter, perché è estremamente dannoso per l’ambie...
3 min
Blog