📣 Il mio libro è finalmente in libreria! →
Episodio 134 ·

Perché dire «disregolato» invece di «birichino»?

In questo episodio di Educare con Calma vi leggo (ok, ho aggiunto cose e pensieri 😅) una newsletter che ho inviato qualche tempo fa in cui spiego che cos'è la disregolazione e perché, secondo me, è meno discriminante usare la parola «disregolato» quando un bambino è in crisi.

:: Nell'episodio ho menzionato:

Accedi alla conversazione

Parla di questo post con il team La Tela e tutta la community e unisciti alle conversazioni su genitorialità, vita di coppia, educazione e tanto altro.

La Tela Podcast

«Educare con calma» è un bel principio di cui a me mancava solo un dettaglio: la calma. Questo podcast è un resoconto del mio viaggio interiore di genitore.

Ti consiglio anche

Sto usando sempre di più la parola disregolato, sia quando mi riferisco a me stessa, sia quando mi riferisco ai miei bambini in crisi e ti spiego perché.  Quando ci sentiamo al sicuro con le nostre persone di riferimento siamo in uno stato di regolazione, ovvero ci sentiamo equilibrati, ricettivi, siamo in grado di concentrarci, sappiamo regolare le nostre emozioni.  Allo stesso tempo però la nostra mente è costantemente alla ricerca di pericoli e minacce, per tenerci al sicuro.  La minaccia ...
1 min
Reel
All’inizio una delle situazioni più complicate per me a livello emotivo era quando entrambi i miei figli erano in crisi: sentivo di non avere la più pallida idea di dove iniziare, mi sembrava impossibile calmarli e spesso invece di portare la mia calma, mi univo al loro caos. Dopo tanti anni di lavoro sulla gestione dei conflitti e delle crisi (e delle mie emozioni), però, sento di avere molti più strumenti e le volte in cui mi unisco al loro caos sono più rare (e hanno a che vedere con il mi...
1 min
Reel