📣 Il mio libro è finalmente in libreria! →

Oliver modello per Brappies su Vogue: un'esperienza curiosa

Carlotta Cerri
Salva

Photo Credit: Meramar Images; Instagram: @meramarIMAGES

Alcuni mesi fa, una marca di pannolini chiamata Brappies ha trovato La Tela online e mi ha contattata per chiedermi se fossi interessata a far fare da modello a Oliver per i loro pannolini con i loghi delle squadre di calcio (dacci un’occhiata, sono troppo forti!) per una campagna pubblicitaria sul loro blog e una comparsa su una delle più grandi riviste di moda, Vogue UK! Non sono grande fan del calcio, non mi interessa molto l’ambiente della pubblicità e normalmente non leggo Vogue (non ancora, hihi), ma l’esperienza di un servizio fotografico pubblicitario con Oliver mi incuriosiva e, naturalmente, mi lusingava che volessero Oliver. Quindi ho accettato!

Visto che la campagna pubblicitaria per il blog di Brappies era incentrata sull’importanza dei ricordi d’infanzia, ho coinvolto la mio amica e grande fotografa Megan Brown Martinez di Meramar Images per il photoshoot, perché penso che sia semplicemente fantastica nel catturare i momenti in famiglia—hai visto le foto che ha fatto della festa di compleanno di Oliver?

Era tutto pronto: avevamo il concept perfetto—cos’è meglio di un prato e di una palla per sfoggiare pannolini a tema calcistico?—Brappies ci aveva dato gli adorabili pannolini delle squadre di Chelsea e Liverpool (e dell’Inter per Oliver) e Oliver era pronto a posare e giocare a calcio con Rafael (il bellissimo bimbo di Megan)… o così pensavo!

Per farla breve, Oliver non è un ottimo modello sotto pressione! Mentre Rafael correva avanti e indietro inseguendo la palla e regalando a Megan opportunità di scatti perfetti, Oliver (che doveva essere la star del servizio fotografico) era lunatico, non voleva stare scalzo sull’erba, preferiva mangiare che giocare a calcio e l’ultima cosa che voleva fare era condividere la palla (anche se ne avevamo due! 🙈). “Mio ball!” è stata la frase del giorno.

Nonostante tutto, Megan (che è chiaramente abituata a lavorare con i bimbi piccoli) è riuscita a risollevare l’umore e i risultati sono semplicemente incredibili. Dai un’occhiata a questa selezione di mie foto preferite—grazie Megan, questi ricordi non hanno prezzo! (E sotto ti mostro in anteprima la foto che è uscita su Vogue.

Il mio bimbo "prima donna"!

Ho poi scoperto che Oliver, come modello, posa molto meglio solo: il giorno dopo, io e zia Cri gli abbiamo messo un pannolino del Chelsea e ci siamo divertite a scattargli foto che pensavamo sarebbero state solo per uso personale… ma con mia grande sorpresa una di quelle è stata scelta da Brappies per uscire sulla rivista Vogue UK nella rubrica Top of the Tots! Quindi sì, il mio piccolo “prima donna” Oliver è su Vogue nei mesi di giugno e luglio per sfoggiare i divertentissimi pannolini di Brappies! 😄

Questo è lo scatto che è uscito su Vogue UK. Che ne pensi?

Visto che la Brappies mi ha gentilmente regalato alcuni pannolini più piccoli per Emily, mi sono divertita a fare alcune foto anche a lei mentre sfoggia il suo pannolino della Roma, come una vera fan del calcio italiano! Eccole qui!

Accedi alla conversazione

Parla di questo post con il team La Tela e tutta la community e unisciti alle conversazioni su genitorialità, vita di coppia, educazione e tanto altro.

Ti consiglio anche

Negli ultimi anni La Tela è cresciuta tanto. È diventato il mio lavoro principale e lo adoro. Ma quello che è iniziato come mia piccola ragnatela di pensieri, è ora qualcosa di ...
3 min
Blog
Oliver è sempre stato un bimbo gentile. Non ha mai picchiato, morso, spinto. A dirla tutta, è sempre stato la ”vittima” di spinte, morsi e manate. Ultimamente, però, ha iniziato...
7 min
Blog
A volte ci coccoliamo a letto, tutti e quattro, e ci sentiamo una famiglia perfetta; a volte andiamo a fare una lunga passeggiata sulla spiaggia, lasciamo nuotare Colbie e gioch...
5 min
Blog