Come impostare un'attività in stile Montessori, anche per bebè

Simone Davies di The Montessori Notebook (anche su Facebook) ci spiega come impostare un’attività in stile Montessori, per renderla più coinvolgente e attraente per il bimbo. Lei parla della sua aula Montessori, ma noi possiamo farlo senza dubbio anche nelle nostre case.

Questi sono i quattro consigli che ci dà (per dettagli ed esempi guardate il video: è in inglese, ma le immagine sono esaurienti :-)

  • Rendere l'attività attraente: disporre i giochi su un bel vassoio di legno o una bella cesta.
  • Mostrare cosa va con cosa: mettere insieme le cose che vanno usate per la stessa attività.
  • Avere tutto preparato affinché il bambino possa usarlo solo: disporre tutto ciò che il bambino userà per un'attività alla sua portata.
  • Disfare l'attività: non presentare l'attività già finita (per esempio, non presentare un puzzle di pochi pezzi già notato, disfarlo e mettere i pezzi in una ciotola su un bel vassoio).

Questo è ovviamente fantastico per bambini un po’ più grandicelli, ma per il mio piccolo Oliver? Ho chiesto a Simone se e come questi consigli si riflettono per bebè e questo è ciò che mi ha detto:

Assolutamente sì! Metti le cose in mostra su una mensola che lui possa raggiungere; rendi le cose attraenti; una cesta di giochi da mettere in bocca; una cesta di palle ecc. Le sue sono attività da fare in un passo, quindi raggruppare le cose insieme verrà più avanti. A questa età (dai 6 mesi) giochi da afferrare e giochi con una campanella che dà un feedback immediato sono fantastici. Cerca di mantenere le cose semplici e alla sua portata. Buona fortuna!

Grazie, Simone!

Ti è piaciuto? Dimmelo in un commento, condividilo o clicca il cuore.Puoi farlo qui

Penso che questi ti piaceranno

Blog

Educazione a lungo termine, Montessori, multilinguismo e viaggiare a tempo pieno con bambini.