📣 Il mio libro è finalmente in libreria! →

Ti consiglio anche

Questo post contiene link affiliati: se li usi per comprare i prodotti di cui scrivo aiuti La Tela a crescere. Grazie! PS. Questo non è un post sponsorizzato, Hape non mi ha pag...
2 min
Blog
Ultimamente Oliver è appassionatissimo di puzzle e al momento questo set di tre puzzle di animali della marca Djeco è il suo preferito (su Amazon il nostro non lo trovo, ma è si...
2 min
Blog
Molti di voi mi hanno chiesto di giocattoli ispirati Montessori, quindi ho deciso di preparare alcuni post con una selezione dei preferiti di Oliver ed Emily fin dalla nascita.C...
3 min
Blog
4

Montessorizza le tue attività

Come le presenti (sulle mensole) può fare la differenza.

Di che cosa hai bisogno?

La base
Questa è la tua bussola per crescere te e i tuoi figli, sono i principi che vorrei che portassi con te per tutto il percorso. Ma non solo: questo è anche il posto dove vorrei che tornassi quando provi una sensazione di sopraffazione o senti di stare sbagliando tutto (piccolo spoiler, non stai sbagliando tutto, stai solo facendo fatica).
Crescita personale
Il concetto più importante che ho imparato in questi anni di genitorialità è che crescere i figli è una minuscola parte dell’essere genitori. La crescita personale, che ognuno fa al proprio passo e percorrendo strade diverse, è il percorso che più di tutti ti aiuterà a essere il genitore che hai scelto.
Relazioni adulte
Tutte le relazioni della nostra vita sono una palestra per affinare l'arte di stare insieme. Non siamo solo genitori: la relazione con gli altri riflette e allo stesso tempo modella quella con i figli.
0-18 mesi
Qui non troverai pietre miliari e scatti di crescita, se ti interessano ci sono applicazioni valide. Qui troverai l’essenza di quello che secondo me può aiutarti nella quotidianità del tuo essere genitore nei primi 18 mesi di vita (perché poi iniziano i terribili 2!).
I «terribili» 2
Chiariamoci subito: i terribili due sono la mia fascia d’età preferita, di cui amo parlare più in assoluto perché i bambini in questa fascia d’età sono persone altamente fraintese: voglio aiutarti a capirli e a cambiare mentalità sulle loro forti emozioni.
6 anni e oltre
Entriamo in una nuova era. Più facile per tanti aspetti, più difficile per tanti altri. Se i tuoi figli hanno già più di sei anni, il resto del percorso non cambia: cambiano le tue parole, la loro capacità di razionalizzare, astrarre, processare emozioni. Tutto ciò che impari nelle altre sezioni vale ancora, riparti da lì.
Disciplina
Per educare a lungo termine è necessario, fondamentale, essenziale cambiare l’idea di disciplina con la quale siamo cresciuti. La tua mente è potentissima: nutrila con pensieri che sanno di evoluzione e di rivoluzione e sbloccherai il cambiamento.
Crisi
Questa è la mia sezione preferita perché quando impari a gestire una crisi dei tuoi figli con calma non c’è null’altro che tu non possa fare in questa vita. È letteralmente un superpotere che sblocca la tua modalità invincibile. Esagero? Me lo dirai tu.
Fratelli e sorelle
Le basi per nutrire questa relazione senza aspettative.
Le cose «difficili»
Ho raggruppato qui quelle conversazioni scomode della genitorialità, sperando che possano aiutarti nella tua quotidianità. Ps. Non sono difficili se non le pensi difficili.
Montessorizza la tua casa
L'ambiente è un ottimo alleato per impostare limiti e soddisfare il bisogno di indipendenza.
Ritorno a scuola
Il ritorno a scuola o l’inizio della scuola è una fase che per molte famiglie si rivela faticosa. Perché? Perché è piena di emozioni e, lo sappiamo, le emozioni possono essere difficili da gestire. Ti aiuto ad affrontarla con calma e consapevolezza.