Stai cercando il corso Educare a lungo termine? Leggi qui

Pensieri a ragnatela sulla rabbia e su come scendere dalla ruota delle emozioni scomode

Carlotta Cerri
Salva
🕸️ Non insegnare ai tuoi bambini a non essere arrabbiati, la rabbia è una emozione come le altre. Insegna COME essere arrabbiati. 

🕸️ Rabbia e aggressività sono due cose diverse: la rabbia è un’emozione sana e valida che va accolta e accompagnata; l’aggressività (fisica o verbale) è la reazione alla rabbia di una persona che non ha ancora imparato a scegliere come reagire. Ricorda a te e a loro che la più grande libertà è scegliere il modo in cui reagiamo agli eventi.

🕸️ La rabbia non va controllata, va accolta. Accetta che ci saranno momenti in cui la rabbia prenderà il sopravvento e ti comporterai come non vuoi: lo sbaglio capita, l’importante è rimediare. 

🕸️ Accetta che i tuoi figli si sentiranno arrabbiati e si comporteranno come non vuoi. Lavora sul condividere la tua calma invece di unirti al loro caos e ricorda: ognuno è responsabile solo delle PROPRIE azioni, reazioni e parole.

🕸️ I bambini sono gli specchi delle parti di noi che dobbiamo ancora guarire: la rabbia è un’opportunità in più per capire qualcosa di noi e sanarlo.

La rabbia è un’emozione negativa.

Se la ignori la rabbia va via.

La rabbia è tua nemica.

Non va bene essere arrabbiati.

È importante controllare la rabbia.

NON FUNZIONA COSÌ, È MEGLIO PENSARE:

La rabbia è un’emozione valida come tutte le altre.

Se ignori la rabbia fai effetto pentola a pressione.

La rabbia ti insegna molto di te.

Non va bene essere aggressivi (ma arrabbiati si).

La rabbia non va controllata, va accolta e processata.

SCENDI DALLA RUOTA

Semino per te 🌱

Quando ti arrabbi e urli non dimenticarti di chiedere scusa (a te e a loro): non hai saputo scegliere la persona che vuoi essere nella rabbia, ma puoi scegliere chi vuoi essere nella calma. Metti da parte l’orgoglio, spiega che hai sbagliato e perché e chiedi scusa (senza il «ma»). Sarai il loro modello. 

Parliamone

Accedi alla conversazione

Parla di questo post con il team La Tela e tutta la community e unisciti alle conversazioni su genitorialitĂ , vita di coppia, educazione e tanto altro.

Ti potrebbe piacere anche

Se non mostro io come essere arrabbiata in maniera sana, i miei figli non possono impararlo
3 min
Blog
8 min
Podcast
I bambini picchiano, danno calci, spingono, mordono, tirano oggetti e capelli. È normale! 2. Quando i bambini hanno le parole non sentono di dover usare i loro corpi per esprimere le loro emozioni. Alcune frasi che possiamo insegnare ai bambini nei momenti di rabbia: “Spazio, per favore”, “No grazie!”, “Non mi piace!”, “Stop!” 4. Dare importanza a parole, azioni ed emozioni significa (anche) evitare di cadere nella tendenza comune di sminuire le loro emozioni. Se sono arrabbiati, non sminuiam...
58s
Reel
Una guida per affrontare le grandi emozioni dei bambini e cambiare mentalitĂ  sui ÂŤcapricciÂť.
Shop
16 min
Podcast