Group 5

Seguici su Instagram per accompagnarci nei nostri viaggi, nell'homeschooling e nelle nostre scelte di vita ed educazione. E non perderti le mie storie!

Emily non dorme per 3 notti e tutti i ricordi tornano. I 18 mesi di privazione del sonno. Camminare per la vita come uno zombi, come se qualcun altro guidasse la mia barca. Essere arrabbiata tutto il tempo. Esplodere, urlare, singhiozzare. E la parte peggiore, NON urlare, NON singhiozzare, ma esplodere comunque. Tenere tutto dentro, senza fiato, prosciugata di emozioni. Dare un passo nella depressione, sentire che mi risucchia. E ballare. Trascinarmi alle lezioni di ballo, non importa la stanchezza, perché è l'unica cosa che mi fa tornare indietro, da questo lato della depressione. E poi questa paura irrazionale. Che tutto si ripeta. Al diavolo! Esco a correre, ciao! (E per favore, Emily, dormi stanotte!)
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀