Group 5

Seguici su Instagram per accompagnarci nei nostri viaggi, nell'homeschooling e nelle nostre scelte di vita ed educazione. E non perderti le mie storie!

Lanciare il cibo a terra è un'esplorazione affascinante!⁣
Quando ho realizzato per la prima volta che lanciando il cibo a terra i miei figli stavano esplorando, sperimentando e imparando, tra le altre cose, la gravità — che alcuni pezzi cadono più veloci, altri più lenti (notate come li guardano cadere?) — tutta la mia prospettiva è cambiata, e con lei le mie reazioni. Per i bambini il mondo è tutto nuovo: pensa a quante opportunità di apprendimento li priviamo con i nostri NO!⁣⁣
⁣⁣
Ma c’è di più. Dire “il pane non si tira per terra” non ci aiuta a raggiungere il risultato che vogliamo perché: 1. non possiamo fermare la loro naturale predisposizione all’imparare cose nuove e al ricercare le esperienze sensoriali (i bambini sono studenti sensoriali!). 2. nell'età in cui lanciano il pane a terra il loro cervello non è ancora in grado di ascoltarci davvero (a meno che non gli facciamo paura con minacce e punizioni), perché la forza di volontà si inizia a sviluppare più avanti (non chiedermi l’età, perché non lo scrivo apposta 😉) . ⁣⁣
⁣⁣
Invece di dire “Non tirare il pane per terra”, possiamo offrire una conseguenza: "Oh, vedo che ora il pane è per terra, dobbiamo raccoglierlo e tirarlo nella spazzatura. Vieni, aiutami, per favore". Assicuratevi di avere un angolo preparato in casa dove il bambino possa prendere in autonomia gli strumenti necessari a pulire. ⁣

Oppure possiamo prevenire: "Se non vuoi il pane, puoi tirarlo in questa ciotola apposta. Dove la mettiamo?".⁣ Questa domanda finale offre autonomia di scelta, importantissima per i piccoli. ⁣
⁣⁣
Ovviamente tirare il cibo per terra non va bene e arriverà (presto, ve lo assicuro) anche il momento del "Rispettiamo il pane, perché tante persone hanno lavorato per poterlo fare arrivare sulla nostra tavola", ma non è ancora questo.⁣

Illustrazioni: @miriam_negri_

#latela ⁣
#iomidissocio⁣
#educarealungotermine