Group 5

Seguici su Instagram per accompagnarci nei nostri viaggi, nell'homeschooling e nelle nostre scelte di vita ed educazione. E non perderti le mie storie!

Qualche giorno fa ho rivisto un video di quando Oliver era minuscolo, avrà avuto 2 settimane. Lo chiamavo in ogni momento. Letteralmente non c’era un secondo del video in cui non si sentisse la mia voce (ed ero sola a casa con lui 🤣). Lo facevo inconsciamente, ma quando riguardai i video mi resi conto che lo stavo distraendo sempre. Quando ho smesso, ho potuto apprezzare davvero l’incredibile e naturale concentrazione di Oliver mentre guardava le giostrine montessoriane o la sua immagine riflessa allo specchio (nel primo video ha 6 settimane).⁣
Osservare, in silenzio, è una delle cose più importanti che mi ha insegnato Maria Montessori ed è, ad oggi, una delle mie qualità di mamma che apprezzo di più (per questo nel mio corso Co-schooling insistito tanto sull’osservazione!). Promuove la mia capacità non solo di non interrompere la loro concentrazione, ma anche di ascoltarli attivamente, di riconoscere i loro bisogni e i loro interessi, di lasciarli creare la relazione tra di loro, perfino di fare una pausa in un momento di tensione, che mi permette di agire invece che reagire. ⁣

Imparare a osservare ha marcato un prima e un dopo. Spesso mi chiedete come fanno Oliver ed Emily a essere così pazienti e mantenere la concentrazione così a lungo (fin da piccoli): perché io ho imparato ad osservarli, a essere una presenza spesso passiva nel gioco (stando vicina, ma in silenzio) e così facendo ho permesso loro di praticarle, la pazienza e la concentrazione. Osservare è un super potere!⁣

📷 Foto: Emily che guarda il Munari, Oliver che guarda l’ottaedro, Emily che guarda l’ottaedro, video di Oliver 6 settimane, video di Emily 4 settimane e Oliver 22 mesi.⁣

Ps. Prima che me lo chiediate, le giostrine montessoriane sono fai da te, se avete il mio corso Educare a Lungo Termine, lì trovate i nostri modelli da stampare e le istruzioni per costruirle).⁣

#educarealungotermine ⁣
#latela