La Tela di Carlotta
it en es

Camper con bambini - Cádiz + Faro Trafalgar

lug 7, 2021

Andando da Marbella al Portogallo, ci siamo fermati un paio di giorni nell'area di Cadiz e ci è piaciuta tanto che vorrei condividere con voi due tappe.

1. Cadiz

A Cadiz abbiamo dormito in un parcheggio, ma con vista sull'oceano e io e Alex ci siamo seduti a guardare il tramonto dopo aver messo a letto i bimbi.

Abbiamo visitato tutto il centro di Cadiz in bici (sante bici!), le abbiamo parcheggiate vicino al castello e siamo scesi a piedi in spiaggia a cercare granchi con la bassa marea. Cadiz è stata davvero una bellissima sorpresa!

Il parcheggio è… un parcheggio! È spesso ventilato, ma non c'è ombra e fa caldissimo… ma il tramonto è spettacolare!

2. Faro de Cabo Trafalgar

A un'ora da Cadiz, abbiamo fatto pranzo nel chiringuito ai piedi del faro Trafalgar: è il più lontano dia parcheggi e si arriva solo a piedi, ma proprio per quello c'è davvero molta meno gente su quel tratto di spiaggia!

Il pezzo di spiaggia dietro al faro è pieno di pesciolini e granchietti da osservare se si arriva con la marea bassa… Oliver ed Emily avrebbero potuto esplorare per ore!

Abbiamo pernottato nel van a pochi minuti dal faro, in una bellissima casa che si chiama Buena Onda Zahora: un concetto totalmente rivoluzionario in Spagna che vibra sulle nostre corde. Orto, galline, quaglie, colazioni deliziose, servizi puliti e begli spazi condivisi. Prenotate con largo anticipo per trovare posto!

Links

Parcheggio a Cadiz

Chiringuito al faro

Buena Onda Zahora

Buena Onda Zahora
Buena Onda Zahora
Buena Onda Zahora

Dimmi che cosa ne pensi

Ti è piaciuto? Sei d’accordo? Mi piacerebbe sapere che cosa ne pensi.

Penso che questi ti piaceranno

La missione de La Tela è accompagnare papà e mamme nel viaggio della genitorialità e dare opportunità a genitori di talento di condividerlo nello Shop.

Nella mia newsletter ti racconto (circa una volta al mese, ma soprattutto quando mi sento ispirata) aneddoti e progetti personali e pensieri a random – nelle precedenti ho parlato del dolore due bambini, del mascherare le nostre emozioni di adulti, di come continueremo a viaggiare questa estate…

Ciao! Ti va di conoscere i miei progetti futuri e la mia ragnatela di pensieri?
Lo so! Anche io sono triste che sia già finito!