Va bene chiudere scusa ai figli?

Carlotta Cerri
gen 9, 2023
Salva
L’altro giorno un genitore mi ha chiesto se va bene chiedere scusa ai figli. 
Certo che va bene chiedere scusa ai figli! So che tanti di noi sono stati cresciuti con l’idea che se ci facciamo vedere vulnerabili, perdiamo l’autorità. 

Ma questo tipo di educazione è passata e oggi sappiamo che l’autorità non è l’obiettivo della genitorialità. L’obiettivo è la fiducia, il rispetto, l’empatia, la connessione. 
Quindi, certo che va bene chiedere scusa ai figli, ma quando chiediamo scusa dobbiamo cercare di evitare di colpevolizzare. Un modo per farlo è evitare il MA dopo le scuse, per esempio non dire: "Scusa se ho urlato, Ma tu hai davvero esagerato. Se mi ascoltassi, io non urlerei”. Questo è colpevolizzare e buttare sui bambini la responsabilità della nostra incapacità di gestire le nostre emozioni. 

Quindi, quando chiediamo scusa, vogliamo prenderci la responsabilità delle nostre parole e delle nostre azioni. Così lo modelliamo anche per i nostri bambini. Possiamo dire per esempio, e proprio impararlo come un copione: “Scusa se ho urlato, stavo provando emozioni forti in quel momento e sto ancora imparando a fare dei respiri profondi e mantenere la calma quando mi sento così. Come mi sento non è tua responsabilità. Le mie emozioni sono solo mie, ed è mia responsabilità gestirle”.  E potete adattare questa versione all’età dei vostri bambini: più sono piccoli meno parole servono.

Accedi alla conversazione (è gratis!)

Parla di questo post con il team La Tela e tutta la comunità e unisciti alle conversazioni su genitorialità, vita di coppia, educazione e tanto altro.

Lezioni dal Percorso

Educare a lungo termine richiede strumenti: li trovi qui.

Crescita personale
6 min
Lezione
4 min
Lezione