La Tela
it en es

Babbo Natale non è la magia del Natale!

dic 22, 2021

Ma se non crediamo a Babbo Natale ci priviamo della magia del Natale?

Assolutamente no! Non serve Babbo Natale per rendere magico il Natale. 

In questa epoca è molto facile dimenticarsi dell’essenza. Sai che cosa ricorderà davvero tuo figlio?

Le luci. Le canzoni. Il tempo di qualità in famiglia. Il disegno preparato con amore per i nonni. Decorare la casa. La candela profumata che comprate insieme. La borsa con i giocattoli da dare in beneficienza. I biscotti di zenzero cucinati insieme. La pasta fatta in casa. La passeggiata sotto la neve o sulla spiaggia. La stessa storia di Babbo Natale letta stretti sotto le coperte, anche se non arriva. Tempo di qualità in famiglia, lo ripeto. Tempo di qualità in famiglia.

Le cose che contano davvero per l’anima, insomma. Quelle sono che i bambini porteranno con sé a lungo termine. 

Babbo Natale è un personaggio immaginario che oggigiorno nutre solo il consumismo, non è la magia del Natale. Va bene se scegli di non credere perché non rispecchia i tuoi valori. Non stai privando i tuoi figli di nulla.

E mi permetto di dire la mia verità scomoda. 

Trovo triste usare Babbo Natale (o storie inventate e personaggi fittizi) per parlare di magia. Come se non ci fossimo guardati intorno. Come se il mondo non fosse già magico di per sé. La magia della metamorfosi. La magia di una cascata. La magia di un tramonto. La magia della neve, la pioggia, i raggi del sole che ci scaldano. Abbiamo perso l’abitudine di apprezzare.

Che Babbo Natale arrivi o meno a casa vostra, se ci abituassimo a cercare e definire “magia” quello che offre Terra, anche e soprattutto nelle conversazioni con i nostri figli, forse inizieremmo ad apprezzare di più ciò che ci circonda. E forse, solo forse, la generazione dei nostri figli sarà diversa e non sarà tutto per scontato.

Ps. Per approfondire, vi invito ad ascoltare gli episodi 17 e 74 del mio podcast Educare con Calma.

Dimmi che cosa ne pensi

Ti è piaciuto? Sei d’accordo? Mi piacerebbe sapere che cosa ne pensi.

Federica • dic 23, 2021

Ciao Carlotta. Questo natale mi sentivo già predisposta ad allontanare la figura di Babbo Natale da me e dalle mie "tradizioni", ma non sapevo come fare. Poi, come per magia appunto, mia figlia di 7 anni ha scelto in biblioteca un libro (Caro Babbo Natale). La sera l'abbiamo letto e ci ha accompagnato con una dolcezza disarmante ad affrontare questo tema. Alla sua domanda "allora Babbo natale sei tu", io ho risposto un semplice si. Ci siamo abbracciate e mi ha ringraziata. E ti dirò di più: mi sento bene. Ci sentiamo proprio bene.. E finalmente posso concentrarmi a cementificare quella "magia" del natale che hai descritto nel tuo articolo e che sento mia.
Quindi grazie Carlotta. Grazie per essere stata il mio Babbo Natale e avermi regalato questi semini, che sono germogliati.
Federica

🌸 Carlotta • feb 15, 2022

Che bell'aneddoto, grazie mille per averlo condiviso con noi! 💕

Penso che questi ti piaceranno

Lo so! Anche io sono triste che sia già finito!